Informazioni

“DESERT RUNNING CAMP”

Merzouga – MAROCCO  30/10/2022- 07/11/2022 RUNNING CAMP & NORDIC WALKING EXPERIENCE.

STAGE PER AVVICINARSI ED ALLENARSI ALLA CORSA NEL DESERTO ED AL NORDIC WALKING, IN UNO DEI LUOGHI PIU’ AFFASCINANTI DEL MAROCCO: L’ERG “CHEBBI” DI MERZOUGA.

CONFERMATO ANCHE PER IL 2022 LO STAGE PER I PRATICANTI DEL NORDIC WALKING CON USCITE SPECIFICHE ED ACCOMPAGNAMENTO DEDICATO.

IMPARARE TRUCCHI, METODI E TECNICA PER AFFRONTARE NEL MIGLIORE DEI MODI LA CORSA E LA CAMMINATA NEL DESERTO, CON I CONSIGLI E GLI INSEGNAMENTI UNO DEI PIU’ GRANDE RAPPRESENTANTE ITALIANO DELLA SPECIALITA’: MICHELE GRAGLIA, VINCITORE DI GARE INTERNAZIONALI ESTREME COME LA BAD WATER, IL CRO MAGNON.  INOLTRE, ISTRUTTORI QUALIFICATI DELLA SCUOLA ITALIANA ALL’APERTO SEGUIRANNO I PRATICANTI DEL NORDIC WALKING.

STAGE PER TUTTI, DAL PRINCIPIANTE CHE DESIDERA INIZIARE, ALL’ATLETA CHE VUOLE CHE VUOLE PER FINIRE AL CAMPIONE CHE HA FATTO PER PERFEZIONARE E FINALIZZARE IL PROPRIO ALLENAMENTO.

5 MATTINE DI CORSA O NORDIC WALKING CON DISTANZE IN BASE AL PROPRIO GRADO DI PREPARAZIONE.

1 GIORNO DEDICATO ALLE GARE. TUTTI I PARTECIPANTI AL MODT 2022, SARANNO ISCRITTI ALLA “MARATHON DE MERZOUGA – TRAIL DU SOLEIL” IN PROGRAMMA DOMENICA 30 OTTOBRE 2022. IN QUESTA OCCASIONE VERRANNO MESSI IN PRATICA GLI INSEGNAMENTI: UNA VERA E PROPRIA GARA SULLE MAESTOSE DUNE DI SABBIA DELL’ERG CHEBBI, 16 o 35 KM, IN BASE PROPRIA AL VOLONTA’ E PREPARAZIONE PER I RUNNERS, 10 KM PER I NORDIC WALKERS.

UN ESPERTO DI ORIENTAMENTO IMPARTIRA’ LEZIONI PRATICO/TEORICHE SULLA NAVIGAZIONE NEL DESERTO CON E SENZA BUSSOLA.

UNO STAGE FULL IMMERSION CON BASE IN UNA VERA E PROPRIA PICCOLA KASBAH BERBERA SITUATA DIRETTAMENTE AI PIEDI DELLE FANTASTICHE DUNE ROSSE DEL DESERTO MAROCCHINO, LONTANO DA TUTTO, ALLA RISCOPERTA DEL SILENZIO … E DI SE STESSI.

PER INFO E PREISCRIZIONI: ALBERTO ROVERA – scuolaitalianaoutdoor@gmail.com

info-line: Alberto 3357202300

CHI SIAMO:

MICHELE GRAGLIA:

“ESSERE ULTRA – LA LIBERTA’ E’ OLTRE IL LIMITE” (dal suo libro scritto nel 2017 con Folco Terzani).

 

“Michele Graglia è un ex top model ed è attualmente uno dei migliori ultrarunner del mondo. Dal 2011 ha gareggiato in oltre trenta ultramaratone in tutto il mondo, spesso vincendo e stabilendo Record del percorso. Ha stabilito i Guinness World Records per le sue attraversate dei deserti di Atacama e Gobi.

Le sue vittorie nello Yukon Arctic Ultra, con temperature minime fino a -40ºC, e nel Badwater 135 nella Death Valley, con massime superiori a 54ºC, lo hanno reso la prima persona nella storia a vincere sia le due gare podistiche più estreme del pianeta, la piu’ fredda e la piu’ calda.

Michele è anche un autore rinomato a livello globale e il suo motivational speaking ha ispirato migliaia di persone in tutto il mondo. Michele ha anche studiato yoga e meditazione a Rishikesh, in India. È stato istruttore di Yoga e Mindfulness a Malibu, in California, per diversi anni, prima di dedicarsi con tutto il cuore al Trail e all’Ultrarunning.”

I suoi principali risultati:

  • · Holcomb Valley 50k (California, 2021): 3rd Place overall (4:42)
  • – Moab240 (Utah, 2020): 1st Place overall (60:43)
  • · Gobi Desert (Mongolia, 2019): 1.100 miles / 1.700km FKT (23days8:46)*GUINNESS WORLD RECORD
  • · Atacama Desert (Chile, 2018): 600 miles / 1.000km FKT (8days12:51) *GUINNESS WORLD RECORD
  • · Badwater135 (California, 2018): 1st Place overall (24:51)
  • · Wiem 50K Trail (California, 2018): 3rd Place overall (3:57)
  • · Beyond Limits Ultra (California, 2018): 1st Place overall & Course Record (122 miles)
  • · Run Iceland Trail Marathon (Iceland, 2017): 2nd Place overall (3:14)
  • · Badwater 135 (California, 2016): Top 25 Finish (34:00)
  • · Yukon Arctic Ultra 100 (Canada, 2016): 1st Place overall (21:51)
  • · San Diego Trail 50 (California, 2016): 1st Place overall and Course Record (6:50)
  • · Cro-Trail 125Km (France/Italy, 2015): 1st Place overall and Course Record (16:01)
  • · SoCal Triple Crown FKT (California, 2016): New Record (15:16)
  • · Sean O’Brian 50 (Montrail Cup California, 2016): 2nd Place (8:21)
    · Angeles Crest 100 (California, 2014):  2nd Place overall (20:25)
    · UltraMilano-Sanremo (Italy, 2014): 1st Place overall and Course Record; (175 miles in 31:49)
    · Grand to Grand Ultra (Arizona/Utah, 2014):  1st Place overall and Course Record; 167 miles in 31:25 total running time (stage race)
    · Kodiak 50 (California 2014):  1st Place overall (9:32)
    · Leadville 100 (Colorado, 2013):  Top 30 Finish (22:10)
    · Virgil Crest 100 (New York, 2012):  2nd Place overall (21:53)
    · Palm 100k (Florida, 2012):  1st Place overall and Course Record (9:23)
    · Everglades 50 (Florida, 2012):  1st Place overall (8:18)

ROVERA ALBERTO: (RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE, ISTRUTTORE NORDIC WALKING)

“La passione per lo sport”

Da trent’anni organizzatore di eventi sportivi internazionali in più svariate discipline sportive: motocross, moto regolarità, triathlon, Trail (ideatore de “Iron Trail La Via dei Lupi”). Presidente dell’A.S.D. W.W.P. ORGANIZATION, direttore di gara presso RUN ICELAND (Islanda, 11′ edizione), CARRERA DE BAJA (Messico) , direttore

di gara al CRO TRAIL, alla Sunset Running Race nonché presidente della rete “Run the World”. Alberto ha praticato agonisticamente diversi sport, dal paracadutismo allo sci alpino, dal triathlon al motocross, concorrente come navigatore alla Parigi-Dakar del 1986, profondo conoscitore dei deserti del nord africa. Istruttore e master trainer di Nordic Wlaking.

GIACOMO FERRI: (LOGISTICA MAROCCO – NAVIGAZIONE TERRESTRE)

“CORRERE NEL DESERTO SAPENDO DOVE SI VA”

Giacomo ha un passato nel deserto del Sahara fatto di corse in moto nella specialità Rally-Raid, le maratone africane. A fine carriera ha fatto la scelta di andare a vivere nel deserto ed oltre a coltivare la passione per la motocicletta ha messo a disposizione la propria conoscenza del deserto e le tecniche di ‘orienteering’ , che sono alla base della navigazione terrestre, anche ad altre discipline non rientranti nelle cosiddette motoristiche. trekking, survival, mountain-bike, corsa a piedi, hanno una base comune di esigenze alla soluzione delle quali Rosa dei Venti, Road Book, Cartografia Satellitare e GPS risultano indispensabili. Anche il fatto stesso che vive e lavora quasi tutto l’anno a contatto con quella dimensione incredibile e soprattutto con le genti che la abitano, permette a Giacomo di rappresentare un buon ‘trait d’union’   per penetrare al meglio i segreti del Sahara.

FRANCA VOLI:

Istruttrice di Nordic Walking presso la Scuola Italiana Outdoor e fotografo.

LORENZO LANZILLOTTA:

Medico specialista in otorino laringoiatria, laureato presso l’università di Roma nel 1978, atleta di buon livello con grande esperienza, impegnato da 20 anni nella pratica del triathlon e della corsa in generale, partecipante e finisher a diversi Ironman in giro per il mondo. Nello staff Lorenzo sarà il medico ufficiale ad accompagnare i partecipanti nella corsa di ogni singola tappa.